Si parla di...

I framework Agile, elenco (quasi) completo, prima puntata

Molte delle metodologie che possiamo annoverare come agili sono spesso complementari ed è possibile utilizzarne più di una all’interno dello stesso progetto. Diventa quindi importante conoscere gli aspetti generali dei vari framework al fine di poterli confrontare e scegliere con cognizione di causa. Con questo post inizio una serie di articoli che descrivono i princìpi specifici dei più conosciuti framework Agile.

Ecco un primo, non esaustivo e in ordine sparso, elenco delle metodologie Agile che andrò a descrivere:

  • Scrum
  • Test-Driven Development (TDD)
  • Feature-Driven Development (FDD)
  • Behavior-Driven Development (BDD)
  • Adaptive Software Development (ASD)
  • Lean Software Development (LSD)
  • eXtreme Programming (XP)
  • Dynamic systems development method (DSDM)
  • Agile Unified Process (AUP)
  • Agile Modelling (AM)
  • Disciplined Agile Delivery (DAD)
  • Crystal Clear Methods (Crystal)
  • Kanban *

(*) pur non essendo una vera e propria metodologia è uno strumento spesso utilizzato

Per poter procedere con un confronto uniforme ho preso in esame sempre gli stessi elementi per tutti i framework. Vediamo quali sono:

Descrizione: in poche righe un riassunto della storia e delle caratteristiche chiave.

Focus su: aspetto principale su cui si focalizza l’attenzione.

Eventi: riunioni, cerimonie e fasi previste come prassi.

Artefatti: documentazione obbligatoria o suggerita da redarre secondo i processi.

Ruoli: identificazione di specifici ruoli e relative responsabilità.

Durata di un’iterazione: durata suggerita per un ciclo di sviluppo dedicato al rilascio di nuove funzionalità valide per un incremento di valore del prodotto.

Dimensione del team: numero di componenti ottimale per consentire un corretto svolgimento delle attività all’interno del team.

Metodo per le stime: sistema o strumento suggerito per la definizione delle tempistiche di sviluppo delle varie attività.

Scalabilità: possibilità di estendere le metodologie su progetti strutturati e complessi che richiedono l’utilizzo di un numero elevato di risorse.

Man mano che procederò alla realizzazione dei post aggiornerò anche uno schema di comparazione che potete trovare qui: I framework Agile, elenco (quasi) completo, tabella riassuntiva.

Infine, dedicherò un post ai framework meno conosciuti.

A breve il primo framework: Scrum!

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...