Certificazioni Agile, per framework

Continuiamo la descrizione delle certificazioni disponibili nel mondo Agile. Dopo il primo post dedicato a quelle generali, vediamo le certificazioni specialistiche delle varie metodologie.

Scrum

Scrum Alliance
E’ l’organizzazione dei fondatori del framework Scrum, Ken Schwaber e Jeff Sutherland. L’offerta formativa e di certificazione è congiunta, ossia è necessario prendere parte ad un corso di formazione tenuto da uno dei Registered Education Provider (REP) per poter sostenere gli esami di base.
Il primo livello di certificazione si articola secondo i ruoli dello Scrum Team:

  • Certified Scrum Master (CSP)
  • Certified Scrum Product Owner (CSPO)
  • Certified Scrum Developer (CSD)

Tutte e tre le certificazioni indicano il raggiungimento di un livello di base nella comprensione della teoria e delle pratiche Scrum nello specifico ambito.

Il percorso può poi proseguire con il Certified Scrum Professional (CSP), che indica il raggiungimento di un livello approfondito delle pratiche Scrum. In questo caso la valutazione delle competenze avviene tramite esperienza documentabile, partecipazione a corsi di formazione e raccolta di crediti formativi definiti Scrum Education Unit (SEU). La certificazione CSP deve essere rinnovata ogni due anni raccogliendo SEU.

Infine, un terzo livello è dedicato a chi vuole promuovere l’Agile come Coach o Trainer. Anche in questo caso non è presente un esame ma esiste una valutazione delle proprie conoscenze tramite invio di documentazione e raccolta di SEU. La richiesta di certificazione, corredata in tutte le sue parti, sarà quindi visionata da un team dedicato che approverà o meno.

Si tratta del primo percorso di certificazione Scrum riconosciuto a livello globale. Anche se, per Schwaber, la strada intrapresa da questa associazione in merito alle pratiche si certificazione non è più affine all’ideologia originale: dover seguire un corso a pagamento per sostenere l’esame è lontano dai valori dell’Agile dove l’auto-formazione e il continuous improvement sono criteri di base. Vedremo infatti che il nuovo Scrum.org adotta un approccio molto diverso.

Da questa pagina le informazioni sulle varie certificazioni della Scrum Alliance.

Scrum.org
Nata da un’iniziativa di Ken Schwaber nel 2009, questa associazione si discosta dalla Scrum Alliance per “l’insoddisfazione dello stato dell’arte di Scrum di uno dei suoi fondatori”. In questo caso le certificazioni non hanno come prerequisito la partecipazione a corsi di formazione, è infatti possibile sostenere l’esame dopo un’adeguata preparazione personale. La suddivisione è sempre per ruolo:

  • Professional Scrum Master Level I e Level II (PSM I e PSM II)
  • Professional Scrum Product Owner Level I e Level II (PSPO I e PSPO II)
  • Professional Scrum Developer Level I (PSD)

Il secondo livello per Scrum Master e Product Owner riconosce una profonda esperienza nelle teorie e nelle pratiche del relativo ruolo. L’esame di secondo livello infatti prevede una serie di domande a risposta aperta che saranno valutate da un responsabile. Gli esami sono sostenibili direttamente on line da casa. Le certificazioni Scrum.org non richiedono rinnovi. Ad oggi il numero di certificati nei secondi livelli è piuttosto ridotto (ad es. 200 i PSM II contro i 32500 del PSM I) indicazione della complessità del livello avanzato. Molto interessante la disponibilità di certificazioni Open gratuite, create per saggiare la proprio conoscenza di Scrum. Qui tutte le informazioni.

EXIN Agile Scrum
EXIN è un ente indipendente, riconosciuto a livello internazionale, che si offre sia come centro di certificazione terzo (vedi le certificazioni ITIL o PRINCE2 rilasciate per conto della Axelos) sia come certificatore diretto di specifiche aree di conoscenza come nel caso di EXIN Agile Scrum. Con un focus molto generalista sulle metodologie agile, questa certificazione ha il pregio di essere disponibile anche con esame sostenibile direttamente on line da casa oltre che in presenza e nei centri Prometric Italia. Attualmente è disponibile solo il livello Foundation. Nella suddivisione EXIN, questa certificazione fa parte del gruppo Support & Enable. Qui le informazioni.

Lean e Kanban

Lean Kanban University

E’ la società del gruppo LeanKanban dedicata i corsi di formazione e alle certificazioni. In effetti tra le due disponibili (Accredited Kanban Trainer e Kanban Coaching Professional) l’unica acquisibile come professionista, ossia senza la necessità di avere un’azienda a supporto, è la KCP. In questo caso non è previsto esame, ma come prerequisito è necessaria la partecipazioni a un corso di 5 giorni Advanced Kanban Masterclass oltre che l’invio di dettagliata documentazione che accerti l’esperienza e la conoscenza delle pratiche Kanban. La certificazione richiede un rinnovo annuale. Purtroppo, anche in questo caso, l’Italia sembra essere stata dimenticata nella disponibilità Europea dei corsi. Qui le informazioni.

EXIN Lean IT
Come per la certificazione Agile Scrum dello stesso ente anche la EXIN Lean IT certifica una conoscenza entry level del framework Lean applicato all’IT. L’esame è sostenibile on line o in presenza (in Italia nei centri Prometric). Nella suddivisione EXIN, questa certificazione fa parte del gruppo Planning & Design. Qui le informazioni.

Dynamic System Development Method

Con un framework dedicato alla gestione dei progetti e programmi con procedure snelle il DSDM consortium promuove diverse certificazioni. Oltre a quelle relative all’Agile Project Management in accordo con APMG International viste nel post precedente, certifica anche i professionisti indipendenti con 5 diversi livelli:

  • Foundation: attesta la conoscenza della terminologia e delle pratiche DSDM
  • Advanced practitioner: livello avanzato di conoscenza, richiede partecipazione ad un corso e esperienza comprovabile. L’esame consiste in un colloquio in presenza.
  • Trainer: richiede di essere Practitioner, esperienza di trainer comprovabile e un esame orale di circa un’ora in cui dimostrare la propria competenza. Rinnovo necessario ogni 3 anni.
  • Coach: richiede di essere Practitioner, esperienza lavorativa dettagliata di almeno 2 anni comprovabile e un esame orale.
  • Consultant: 5 anni di esperienza comprovabili, di cui 3 nella consulenza. E’ il più alto livello di certificazione DSDM disponibile.

Con ben 20 anni di vita, si tratta di uno dei primi framework con approccio RAD (Rapid Application Development), affinato negli anni sino a raggiungere una invidiabile maturità. Di pari passo il percorso di formazione e certificazione. Purtroppo in Italia è disponibile solo il primo livello, per il resto bisogna guardare a corsi e sedi europee. Qui tutte le informazioni.

Scaled Agile Framework

Il framework propone soluzioni per scalare le metodologie agili a livello enterprise, prendendo spunto da Scrum, Lean e XP. Le certificazioni, disponibili solo dopo aver frequentato un corso in presenza, si dividono in:

  • SAFe Agilist (SA)
  • SAFe Practitioner (SP)
  • SAFe Product Manager/Product Owner (SPMPO)
  • SAFe Program Consultant (SPC)
  • SAFe Program Consultant Trainer (SPCT)

Le prime tre sono dedicate ai classici ruoli dei team agili (Scrum Master, Developers, Product Owner), mentre le ultime due certificano le conoscenze nella gestione dei programmi e dei partner trainer aziendali. Le certificazioni SAFe richiedono rinnovi annuali. Attualmente non sono previsti corsi in Italia nel 2015, in Europa abbiamo però corsi a Vienna, Zurigo e Parigi. Qui tutte le informazioni.

C’è di più

Oltre quanto presentato in questi post esistono anche altri enti, associazioni, istituti e società che offrono percorsi formativi e certificazioni in ambito Agile. Ad esempio:

Per sintesi ho dovuto scegliere un insieme ristretto, dando precedenza a quelli che ritengo, a livello personale, essere le certificazioni più rilevanti a livello internazionale o maggiormente disponibili sul territorio italiano.

Nell’ultimo post sulle certificazioni…

…vedremo un possibile percorso da seguire, all’interno delle molteplici opzioni disponibili, per vedere riconosciute la propria conoscenza e esperienza nel mondo Agile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.